Inserisci sottotitolo qui

Inserisci qui il tuo 

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA MASCHERPA DELLE VALLI DEL BITTO

LATTE

Caseificazione del formaggio Bitto Valli del Bitto e produzione di siero fresco

SIERO FRESCO

Riscaldato nella caldera in rame

RISCALDAMENTO

Diretto con fuoco a legna immediatamente dopo l'estrazione della cagliata

AGGIUNTA INGREDIENTI

Latte intero di capra di razza Valgerola/Orobica a 60°-65° gradi in ragione del 2%-5%

ACIDIFICAZIONE

Raggiunta la temperatura di 85°-90° con soluzione diluita di acido lattico o di siero acidificato -agra- in ragione del 2%

PRECIPITAZIONE

Affioramento del precipitato, asportazione di eventuali impurità e decantazione per circa 5 minuti

TRAVASO DEL PRECIPITATO

Manuale in appositi contenitori in legno perforati (garot) posti su tavoli spersori (spresun)

SPURGO

Nei garoc in ambiente fresco per 1-2 giorni

SALATURA

Al termine dello spurgo a secco su tutte le facce

MATURAZIONE

In ambiente fresco e ben ventilato per almeno 15-30 giorni (se consumata salata)

CONSUMO

Fresca dopo un giorno - salata dopo 15 giorni

MARCHIO MASCHERPA DELLE VALLI DEL BITTO REGISTRATO A NOME DEL COMUNE DI GEROLA ALTA AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI (U.I.B.M.) N° SO2008C000011


IL MARCHIO RAPPRESENTA IL "GAROT" (CONTENITORE PER LA PREPARAZIONE DELLA MASCHERPA) CONTENENTE IL PRODOTTO STESSO MANCANTE DI UNA FETTA IL CUI VUOTO RIPRODUCE UNA MONTAGNA PIRAMIDALE PER INDICARE LA PROVENIENZA DEL PRODOTTO. IL TUTTO INSCRITTO IN UN CERCHIO LA CUI FASCIA ESTERNA E' OCCUPATA DAL LOGOTIPO "MASCHERPA-VALLI DEL BITTO" I COLORI SONO PANTONE 377C (CMYK58-14-100-4) E PANTONE 3302C (CMYK100-80-78-0) E BIANCO


esto...